Stiamo a casa, ma ci alleniamo!

Ai tempi del coronavirus la palestre sono chiuse, gli sport di gruppo sospesi, anche se è pur sempre possibile uscire a fare una passeggiata in campagna da soli o coi i bambini, avendo cura di stare a distanza da altre persone.

Chi è in sovrappeso ed ha iniziato un percorso per dimagrire, ha bisogno di lavorare anche in modo diverso, complementare all’esercizio aerobico della camminata. Tutto quello che vi insegnano in palestra, che sia a corpo libero o con l’utilizzo di elastici, pesi, fitball, può essere riprodotto anche a casa.

Il web offre un’infinità di soluzioni per l’allenamento a casa e qui vi vorrei lanciare qualche idea per restare attivi e mantenere quanto avete già “costruito” in palestra o iniziare a creare le basi per quando vorrete andarci. Sicuramente l’allenamento a casa è un’ottima risorsa, ma va gestito con molta attenzione per evitare posizioni scorrette.

Quindi chi non è già stato seguito da un istruttore, che di norma dà le indicazioni per effettuare i movimenti in modo corretto, può cercare dei video molto semplici su youtube o in siti appositi come Workout Italia o Impacto Training ad esempio (cliccate sul link).

E per i bambini? Troverete un sito tutto per loro: il Cantaballo programma didattico di esercizi motori cantati e ballati per bambini di età compresa tra i quattro e gli otto anni, dove canto e movimento si uniscono e consentono ai bambini di allenarsi su diverse aree gesto-motorie.

 

Cosa aspettate, su dal divano, mettiamo in circolo le endorfine!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *